Recensione ~ “Amore e altre bugie” di Tarryn Fisher

Credo di aver trovato un nuovo guilty pleasure e non so come prenderla. Ho una certa predisposizione per i libri che so benissimo odierò, ma alle volte me li concedo giusto per staccare, finendo poi però per sclerare  come una pazza. Nel cuore della notte, senza possibilità nemmeno di strillare. ARGH!

Amore e altre bugieAmore e altre bugie
di Tarryn Fisher


TITOLO ORIGINALE: The opportunist
EDITORE: Fabbri
TRADUTTORE: Sara A. Benatti
ANNO: 2016
PAGINE: 284
La serie Love me with lies:
#1 Amore e altre bugie (The opportunist| #2 Inedito (Dirty red| #3 Inedito (Thief)


Olivia, ambiziosa e determinata, non si è mai fidata degli uomini, nemmeno di quello a cui ha rovinato la vita: Caleb. Così, dopo essersi amati e feriti a vicenda più di quanto avrebbero mai creduto possibile, le loro strade sembrano essersi divise per sempre. Ma quando lui, a causa di un incidente, perde completamente la memoria, a Olivia si presenta un’opportunità imperdibile: riconquistare l’uomo che non ha mai smesso di desiderare, l’unico di cui non può fare a meno. E per riuscirci non si fermerà davanti a nulla. Neanche alla nuova fidanzata di lui, Leah, ricca, bellissima e dai capelli rosso fuoco. Sarà pronta a mentire, a nascondere il proprio passato e a manipolare chi ama in una disperata corsa contro il tempo. Perché sa benissimo che lo splendido sogno di stare con Caleb ha una data di scadenza: quando lui ritroverà la memoria e ricorderà chi è la vera Olivia, tutto andrà di nuovo in pezzi. O, forse, il suo piano è destinato a fallire ancora prima?


Continua a leggere

Annunci

Recensione ~ “Nonostante tutto ti amo ancora” di Samantha Towle

Da questo libro non mi aspettavo granché, ed è in effetti quello che ho ottenuto. Non è stata una lettura indimenticabile, insomma, e ora vi spiego perché.
Buona serata, amici ❤


Nonostante tutto ti amo ancoraNonostante tutto ti amo ancora
di Samantha Towle


TITOLO ORIGINALE: Trouble
EDITORE: Newton Compton
TRADUTTRICE:
ANNO: 2016
PAGINE: 320


Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro.
Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, con un passato da giocatore d’azzardo e un presente da cinico donnaiolo. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire sembra raggiungerla…


Continua a leggere

Recensione ~ “The Heartbreakers” di Ali Novak

Be’, giornata interessante, direi. Sono reduce da un’evacuazione dall’uni per delle scosse di terremoto e al momento uno stato generale d’ansia non mi fa stare ferma un attimo. Del tipo che da quando sono tornata a casa cerco di copiare appunti o scrivere qualche recensione ma non riesco a stare seduta. Non benone, insomma, ma vabbe’. Fortunatamente questa recensione era già pronta! Vi lascio alla recensione di un libro e vi anticipo solo che la fascetta era scritta da Anna Todd e avrei dovuto sapere che non prometteva niente di buono per me. Se l’avete letto o avete intenzione di farlo fatemi sapere che ne pensate, bei bimbi ❤
Vi sbaciucchio e torno a fissare il soffitto 😨

The heartbreakersThe Heartbreakers
di Ali Novak


TITOLO ORIGINALE: The Heartbreakers
EDITORE: Sperling & Kupfer
TRADUTTRICE: Gloria Pastorino
ANNO: 2016
PAGINE: 352
La serie The Heartbreakers, formata da romanzi autoconclusivi, è così composta:
#1 The Heartbreakers (The Heartbreakers| #2 The Queen of hearts


Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l’unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks. È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un’ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell’incontro e raggiunge l’evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un’interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è… il ragazzo di Starbucks.


Continua a leggere

Recensione ~ “Puoi fidarti di me” di Leisa Rayven

Buonasera, amici! Se il wi-fi si degna di aiutarmi, prima di scappare in facoltà, volevo lasciarmi una recensione che sono riuscita a scrivere subito dopo aver finito il libro: questa sì che è una notizia per me! No, in realtà l’ho scritta un paio di giorni dopo, ma considerando che ho arretrati di mesi è un passo avanti non da poco. Comunque, si tratta del sequel di un romanzo dal titolo orribile in italiano e che non mi è piaciuto, pure meno del precedente.

Puoi fidarti di mePuoi fidarti di me
di Leisa Rayven


TITOLO ORIGINALE: Broken Juliet
EDITORE: Fabbri
TRADUTTRICE: Anita Taroni
ANNO: 2015
PAGINE: 334
La serie Starcrossed è così composta:
#1 Cancella il giorno che mi hai incontrato (Bad Romeo) | #2 Puoi fidarti di me (Broken Juliet)


La forza dell’amore vince sempre. Tranne quando manda in pezzi tutto. Cassie e Ethan si sono conosciuti, poco più che ventenni, all’Accademia d’Arte di New York: elettrizzanti ed esplosivi sulla scena, complicati e riservati dietro le quinte. Travolti da un’attrazione che li ha avvicinati sin dal primo istante. Si sono amati. Si sono spezzati il cuore. È passato qualche anno e Ethan di nuovo ha mandato all’aria tutto: ora deve convincere Cassie di essere cambiato, di essere finalmente l’uomo che lei merita. Cassie, però, non ha dimenticato, e alle sue orecchie le promesse di Ethan suonano come minacce. Lui per convincerla è disposto a tutto: le offre uno sguardo sulla sua parte più nascosta, permettendole di leggere i suoi diari scritti all’epoca del college. Ma come può Cassie concedergli un’altra possibilità sapendo che potrebbe distruggerla di nuovo? Come se non bastasse, i due si ritrovano a recitare insieme in uno spettacolo romantico e sensuale, che mette a dura prova i loro istinti più inconfessabili, annullando ogni razionalità. Il copione sembra ripetersi: se Romeo e Giulietta li ha fatti avvicinare, questa nuova pièce rischia di distruggerli una volta per tutte. Shakespeare una volta ha scritto: “Mai è stato liscio il corso del vero amore”, Sembra proprio che quella frase sia stata pensata per Ethan e Cassie…


Continua a leggere

Recensione · “Love & the city. L’amore ai tempi dell’expo” di Lidia di Simone

Prima delle migliaia di recensioni in arretrato che spero di riuscire a buttar giù nei prossimi giorni prima di cancellare totalmente il ricordo dei libri, oggi vi parlo di un libro che ha scelto il Kobo per me. Avevo cliccato su un altro, ma evidentemente aveva deciso che era arrivato il momento questo e non è stata propriamente una buona idea, la sua.


Love & the cityLove & the city. L’amore ai tempi dell’expo
di Lidia Di Simone


EDITORE: Mondadori
ANNO: 2015
PAGINE: 333


Amanda, detta Maddie, non ha ancora trent’anni e ha un corpo da atleta. Lo era davvero, fino a pochi anni fa, quando un SUV l’ha investita, una sera, mentre si allenava, mettendo fine alla sua carriera. Maddie era l’astro nascente delle Olimpiadi di Londra, dove secondo tutti i pronostici sarebbe arrivata sul podio più alto: purtroppo, invece di correre gli 800 come una gazzella, ha dovuto prendere in mano la sua vita e giocare una nuova mano con le carte che il destino le ha riservato. Si è laureata in architettura e adesso sta per iniziare una nuova carriera – anche se per ora solo come stagista – in un prestigioso studio londinese. Qui Maddie incontra due persone che cambieranno il suo destino: la cinese Eli Ching, che commissiona agli architetti inglesi un nuovo quartiere da costruire a Shanghai, e il superboss dello studio, archistar acclamata, scozzese burbero almeno quanto affascinante: il suo nome è Alistair Wolf, Mr Wolf… Maddie ancora non sa quante sorprese le riserva la sorte, quali emozioni possano palpitare dietro le pareti di cristallo dello studio Wolf, quanto il lavoro e i sentimenti somiglino alla corsa: devi allenarti, e crederci davvero, per arrivare alla meta. Dalla timidezza nascosta sotto i suoi jeans da brava ragazza a un tailleur di Gucci mozzafiato, dall’incredibile incontro al buio al 68° piano di un grattacielo in costruzione, alla Cina, Maddie entra in un turbine di emozioni difficili da controllare. Solo allontanarsi può chiarirle le idee. E sarà a Milano che Maddie approda, nella città dove fervono i lavori per l’imminente Expo 2015, alla ricerca delle proprie radici italiane e di un nuovo equilibrio. Ma con Mr Wolf è sempre come stare su una trave sospesa nel vuoto, e senza nemmeno il casco da cantiere… Le emozioni fortissime di un’attrazione pericolosa si uniscono alla fiaba di una ragazza coraggiosa, che non si arrende anche quando tutto sembra perduto.


Continua a leggere