Recensione: “Stai con me in ogni respiro”, di Jay McLean

Lo so, sto latitando in questi ultimi giorni. La ragione è presto spiegata: son ripresi i corsi e trovare un’oretta per scrivere post diventa sempre più difficile. Passo le mie giornate praticamente a Siena, uscendo di casa all’alba e rientrando ad ora di cena. Ma, ciò non toglie che non legga. Fortuna vuole che copiare appunti la sera, sul treno del ritorno, sia veramente un’impresa titanica per cui cosa c’è di meglio che passare un’ora e mezza a leggere? Ho concluso qualcosa come sette libri la scorsa settimana e di almeno la metà vorrei potervene parlare. Nell’attesa di riuscire a farlo per tutti o quasi, eccone uno: una piacevole scoperta, per quanto assurda talvolta.

stai con me in ogni respiroTitolo: Stai con me in ogni respiro
Titolo originale: Where the road takes me
Autrice: Jay McLean
Traduttrice: Anita Taroni
Editore: Fabbri
Anno: 2015
Pagine: 336

Chloe e Blake si incontrano, anzi, si scontrano, per caso, una notte. Lui sta fuggendo dalla solitudine e dai propri pensieri. Lei da un tipo che non sembra avere buone intenzioni. Blake la salva e da subito si sente attratto da questa ragazza strana, affamata di vita ma abituata a tenere chiunque a distanza. Eppure, quando sei giovane dovresti afferrare tutto quello che il destino ti offre. Correre incontro al domani, bruciare tappe e traguardi, ubriacarti di emozioni e sogni a occhi aperti. Scoprire e sperimentare ogni cosa che ti circonda, o che hai anche solo sentito nominare. Senza mai fermarti, senza mai smettere di sperare, di desiderare, di crederci… Ma c’è un motivo per cui Chloe non permette a nessuno di avvicinarsi: sulla sua vita c’è un’ombra, una malattia che non lascia scampo. E lei, quando se ne andrà, vuole farlo in punta di piedi, per non ferire nessuno… Il giorno in cui incontra Blake non ha la minima idea che quella sarà la loro svolta, l’attimo capace di sconvolgere le loro esistenze e ribaltare le loro prospettive, per sempre. A mano a mano che lo conosce, però, non riesce più a fare a meno di lui. Per Chloe è il momento di trovare la risposta a una domanda pesantissima: esiste un amore capace di dare senso al dolore più grande? Continua a leggere

Annunci