Recensione: “Senza nuvole”, di Alice Oseman

Avrei dovuto postare un’altra recensione, una un po’ meno positiva, ma poi ho finito questo romanzo, sono finita per acquistarlo anche cartaceo in una mattina lunghissima di attesa di un treno che non ne voleva sapere di partire (promemoria per moroso: mai mollarmi nei pressi di una libreria da sola con ore e ore da riempire, MAI) e si è praticamente scritta da sola. Sono così entusiasta del libro della Oseman che dovevo assolutamente parlarvene. Potevo forse aspettare? No, mi sembra ovvio!
Buon inizio di settimana, lettori!


978-88-541-7928-8Senza nuvole
di Alice Oseman


TITOLO ORIGINALE: Solitaire
EDITORE: Newton Compton
TRADUTTRICI: Nicoletta Sareggi e Costanza Rodotà
ANNO: 2015
PAGINE: 416
La serie Solitaire, formata da romanzi autoconclusivi, è così composta:
#0.5 This winter | #1 Senza nuvole (Solitaire) | #2 Nick and Charlie


Il mio nome è Tori Spring. Mi piace dormire e mi piacciono i blog. L’anno scorso avevo degli amici. Prima che succedesse tutto quel casino con Charlie, prima di dover affrontare la dura realtà dei miei voti, delle domande per l’iscrizione all’università e prima di rendermi conto che avrei dovuto iniziare a parlare con la gente… Le cose erano molto diverse, credo. Ma adesso è tutto finito. Ora c’è Solitaire. E Michael Holden. Io non so cosa stia cercando di fare Solitaire e non mi importa di Michael Holden. Non mi importa davvero.


Continua a leggere

Annunci