Recensione ~ “Sei tu il mio per sempre”, di Katy Evans

Quella che segue sarà una recensione polemica, tendenzialmente cattiva, si spera più obiettiva possibile, talvolta sarcastica e/o ironica, con delle citazioni volte – questa volta – semplicemente a illustrare l’assurdità di dialoghi campati in aria o veramente da lasciar basiti.
Con ciò, non intendo offendere nessuno, per cui se il libro vi è piaciuto non ritenetevi colpiti ma semmai spiegatemi perché. Sono davvero curiosa e pronta a parlare di questo romanzo!


Sei tu il mio per sempreSei tu il mio per sempre
di Katy Evans


TITOLO ORIGINALE: Real
EDITORE: Fabbri editore
TRADUTTRICE: Anita Taroni
ANNO: 2015
PAGINE: 316
La serie Real è così composta:
#1 Sei tu il mio per sempre (Real| #2 Mine | #3 Remy |#4 Rogue | #5 Ripped | #6 Legend


Brooke ha reinventato se stessa dopo la tragedia che le ha cambiato la vita, e ora lavora come fisioterapista. Quando la sua migliore amica la trascina a un combattimento clandestino di pugilato, basta uno sguardo di Remington Tate – l’enigmatico vincitore dell’incontro – a sconvolgere ogni sua certezza. Data la sua fama, quando Remington la invita nello spogliatoio Brooke pensa che si tratti solo di una notte di sesso. Invece il dolce viso di Brooke l’ha colpito con la stessa forza di un gancio che ti coglie alla sprovvista. Remy la vuole a ogni costo e, pur di averla accanto, la assume come fisioterapista.
Brooke accetta subito, anche se non ha la minima idea di che cosa l’aspetta. Resistere alla bellezza e alla perfezione di quel corpo è impossibile. Resistere alla sensualità di quel le labbra e di quel sorriso sfrontato è totalmente inutile. Brooke non ha altra scelta che abbandonarsi a Remington, a quel piacere devastante che soltanto lui è capace di farle provare e all’amore incondizionato che pretende. Ma cosa succederà quando il lato oscuro di Remy prenderà il sopravvento?


Continua a leggere

Annunci