Recensione: “Ascolta il tuo cuore”, di Sarah Dessen

Forse è stata la PMS, forse qualcosa che avrei voluto poter controllare meglio e mi stava destabilizzando non poco, ma quando ho letto questo libro ero veramente, veramente emotivamente instabile. Credo di aver singhiozzato come una fontana per buona parte del libro e, se pensate che leggo soprattutto in treno, direi che la cosa non depone a mio favore. Ma non importa, lo ho adorato, prossimamente sarà mio cartaceo e sono qui per parlarvene. Buona lettura, cicci ❤

download (1)Titolo: Ascolta il tuo cuore
Titolo originale: Just listen
Autrice: Sarah Dessen
Traduttrice: Federica Romanò
Editore: Newton Compton
Anno: 2015
Pagine: 377

Nel giro di un anno la vita di Annabel è completamente cambiata: da quando è stata scoperta a una festa con il fidanzato di Sophie, la sua migliore amica, tutti la evitano. L’anno scolastico inizia per lei nel peggiore dei modi. E la situazione a casa non contribuisce affatto ad aiutarla, infatti la sua famiglia un tempo solida, sembra essere adesso, priva di equilibrio e instabile. Che cosa è successo tra le sue due sorelle maggiori? Perché tra di loro c’è un palpabile risentimento e dei silenzi glaciali? E perché nessuno ha il coraggio di parlare dell’anoressia di Witney o della depressione della madre? Annabel trova conforto in una strana amicizia con il ragazzo più solitario della scuola, Owen. Anche lui è arrabbiato col mondo, ma ha imparato a controllare i suoi sentimenti e cerca di insegnare a Annabel a fare lo stesso. Forse, con il suo aiuto, troverà il coraggio di affrontare quello che le è successo un anno prima, alla festa. Quando nella sua vita tutto è improvvisamente crollato… Continua a leggere