Recensione ~ “Chelsea & James” di Giuseppe Cozzo

In queste ultime due-tre settimane non ho un attimo libro da corsi, seminari e convegni da seguire e organizzare, e da brava masochista ci ho voluto infilare anche la tesi per concludere in pari, quindi i ritmo è così serrato che a malapena dormo :/ Fortunatamente però sono tutte cose bellissime e la mancanza di tempo per me o altro non mi sta pensando più di tanto. Mi manca sfogliare i blog che seguo, in realtà, e non vedo l’ora di aver più tempo per poterlo fare. Nel frattempo, mi accontento di aver programmato post per settimane per tenere attivo quest’angolo, tipo con la recensione di oggi. Un libro non consigliato, di più.

Chelsea & JamesChelsea & James
di Giuseppe Cozzo


EDITORE: self
ANNO: 2015
PAGINE: 194


Nel tentativo di perseguire il proprio personale senso di giustizia, due ragazzi cercano di fuggire da un ingombrante passato, che li condiziona fortemente. La moralità, immancabilmente relativa, viene messa in discussione, mentre un viaggio li porterà via dalla zona in cui hanno imparato a soffrire. Scopriranno che allontanarsi da un luogo è possibile, ma prendere le distanze dalle proprie vite è un obiettivo che può essere raggiunto solo conoscendo sacrifici forse insopportabili.


Continua a leggere

Annunci

Recensione ~ “Nonostante tutto ti amo ancora” di Samantha Towle

Da questo libro non mi aspettavo granché, ed è in effetti quello che ho ottenuto. Non è stata una lettura indimenticabile, insomma, e ora vi spiego perché.
Buona serata, amici ❤


Nonostante tutto ti amo ancoraNonostante tutto ti amo ancora
di Samantha Towle


TITOLO ORIGINALE: Trouble
EDITORE: Newton Compton
TRADUTTRICE:
ANNO: 2016
PAGINE: 320


Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro.
Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, con un passato da giocatore d’azzardo e un presente da cinico donnaiolo. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire sembra raggiungerla…


Continua a leggere

Recensione ~ “Puoi fidarti di me” di Leisa Rayven

Buonasera, amici! Se il wi-fi si degna di aiutarmi, prima di scappare in facoltà, volevo lasciarmi una recensione che sono riuscita a scrivere subito dopo aver finito il libro: questa sì che è una notizia per me! No, in realtà l’ho scritta un paio di giorni dopo, ma considerando che ho arretrati di mesi è un passo avanti non da poco. Comunque, si tratta del sequel di un romanzo dal titolo orribile in italiano e che non mi è piaciuto, pure meno del precedente.

Puoi fidarti di mePuoi fidarti di me
di Leisa Rayven


TITOLO ORIGINALE: Broken Juliet
EDITORE: Fabbri
TRADUTTRICE: Anita Taroni
ANNO: 2015
PAGINE: 334
La serie Starcrossed è così composta:
#1 Cancella il giorno che mi hai incontrato (Bad Romeo) | #2 Puoi fidarti di me (Broken Juliet)


La forza dell’amore vince sempre. Tranne quando manda in pezzi tutto. Cassie e Ethan si sono conosciuti, poco più che ventenni, all’Accademia d’Arte di New York: elettrizzanti ed esplosivi sulla scena, complicati e riservati dietro le quinte. Travolti da un’attrazione che li ha avvicinati sin dal primo istante. Si sono amati. Si sono spezzati il cuore. È passato qualche anno e Ethan di nuovo ha mandato all’aria tutto: ora deve convincere Cassie di essere cambiato, di essere finalmente l’uomo che lei merita. Cassie, però, non ha dimenticato, e alle sue orecchie le promesse di Ethan suonano come minacce. Lui per convincerla è disposto a tutto: le offre uno sguardo sulla sua parte più nascosta, permettendole di leggere i suoi diari scritti all’epoca del college. Ma come può Cassie concedergli un’altra possibilità sapendo che potrebbe distruggerla di nuovo? Come se non bastasse, i due si ritrovano a recitare insieme in uno spettacolo romantico e sensuale, che mette a dura prova i loro istinti più inconfessabili, annullando ogni razionalità. Il copione sembra ripetersi: se Romeo e Giulietta li ha fatti avvicinare, questa nuova pièce rischia di distruggerli una volta per tutte. Shakespeare una volta ha scritto: “Mai è stato liscio il corso del vero amore”, Sembra proprio che quella frase sia stata pensata per Ethan e Cassie…


Continua a leggere

Recensione ~ “Sei tu il mio per sempre”, di Katy Evans

Quella che segue sarà una recensione polemica, tendenzialmente cattiva, si spera più obiettiva possibile, talvolta sarcastica e/o ironica, con delle citazioni volte – questa volta – semplicemente a illustrare l’assurdità di dialoghi campati in aria o veramente da lasciar basiti.
Con ciò, non intendo offendere nessuno, per cui se il libro vi è piaciuto non ritenetevi colpiti ma semmai spiegatemi perché. Sono davvero curiosa e pronta a parlare di questo romanzo!


Sei tu il mio per sempreSei tu il mio per sempre
di Katy Evans


TITOLO ORIGINALE: Real
EDITORE: Fabbri editore
TRADUTTRICE: Anita Taroni
ANNO: 2015
PAGINE: 316
La serie Real è così composta:
#1 Sei tu il mio per sempre (Real| #2 Mine | #3 Remy |#4 Rogue | #5 Ripped | #6 Legend


Brooke ha reinventato se stessa dopo la tragedia che le ha cambiato la vita, e ora lavora come fisioterapista. Quando la sua migliore amica la trascina a un combattimento clandestino di pugilato, basta uno sguardo di Remington Tate – l’enigmatico vincitore dell’incontro – a sconvolgere ogni sua certezza. Data la sua fama, quando Remington la invita nello spogliatoio Brooke pensa che si tratti solo di una notte di sesso. Invece il dolce viso di Brooke l’ha colpito con la stessa forza di un gancio che ti coglie alla sprovvista. Remy la vuole a ogni costo e, pur di averla accanto, la assume come fisioterapista.
Brooke accetta subito, anche se non ha la minima idea di che cosa l’aspetta. Resistere alla bellezza e alla perfezione di quel corpo è impossibile. Resistere alla sensualità di quel le labbra e di quel sorriso sfrontato è totalmente inutile. Brooke non ha altra scelta che abbandonarsi a Remington, a quel piacere devastante che soltanto lui è capace di farle provare e all’amore incondizionato che pretende. Ma cosa succederà quando il lato oscuro di Remy prenderà il sopravvento?


Continua a leggere

Recensione ~ “L’estate dei segreti perduti” di E. Lockhart

Prosegue la mia opera nel cercar di scrivere le recensioni di (quasi) tutti i romanzi letti nell’ultimo anno o che mi son scordata di recensire lo scorso, e oggi è il turno de L’estate dei segreti perduti di E. Lockhart, un romanzo di cui mi son innamorata perdutamente nell’estate 2014 e che ho voluto a ogni costo cartaceo. Be’, in realtà, lo avevo vinto a un giveaway ma non mi è mai arrivato… Già. Ho l’edizione stampata in occasione di #ioleggoperché, comunque, e la cosa mi va più che bene!


L'estate dei segreti perdutiL’estate dei segreti perduti
di E. Lockhart


TITOLO ORIGINALE: We were liars
EDITORE: De Agostini
TRADUTTORE: Simone Mambrini
ANNO: 2014
PAGINE: 315


Da sempre la famiglia Sinclair si riunisce per le vacanze estive su una piccola isola privata al largo delle coste del Massachusetts. I Sinclair sono belli, ricchi, spensierati. E Cady, l’erede di tutta la fortuna e di tutte le speranze, non fa eccezione. Ma l’estate in cui la giovane Sinclair compie sedici anni le cose cambiano. Cady si innamora del ragazzo sbagliato e ha un incidente. Un incidente di cui crede di sapere tutto, ma di cui in realtà non sa nulla. Finché, due anni dopo, torna sull’isola e scopre che niente è come sembra nella bellissima famiglia Sinclair. E che, a volte, ci sono segreti che sarebbe meglio non rivelare mai.


Continua a leggere