Summer wrap-up

È arrivato il mio amato autunno finalmente ❤ Sopportare il caldo afoso di quest’estate è stato difficile, ma ora che questi mesi di tranquillità e pseudo-relax sono finiti, già li rimpiango. Perché la tesi, a quanto pare, non si scrive da sola. Peccato 😉 Comunque! Il blog il 7 settembre ha compiuto due anni, e non ho potuto festeggiare. Credo organizzerò qualcosa nelle prossime settimane, magari a ottobre se riesco a bilanciare tutto tra la tesi, il tirocinio e un progetto da consegnare a fine mese. Nel frattempo ci tengo a ringraziarvi di cuore uno a uno per averlo fatto crescere così tanto: senza di voi, non sarebbe lo stesso!
E ora veniamo al riepilogo dell’estate in libri.

photogrid_1474979867518

· Post ·

Pochissimi i post di quest’estate. Purtroppo l’assenza di connessione è durata più di un mese e stare dietro al blog era impossibile. Prima però che mi abbandonasse, son riuscita a ottenere un bel po’ di interviste di cui sono molto soddisfatta: ho già postato quelle con Alyssa Sheinmel, autrice di Beautiful, Estelle Laure di La notte che ho dipinto il cielo e Ryan Graudin, autrice di uno dei miei libri preferiti dell’anno, Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Ne ho ancora tre da tradurre, che vedrete apparire nelle prossime settimane, non appena ho il tempo materiale per dedicarmici 🙂 Sono poi iniziate due iniziative a cui partecipo con piacere: l’Aspettando Alice Allevi con Mon e Kia di Ikigai, Cris di Chronicles of a bookaholic e Leryn di Libera tra i libri, con cui (ri)leggere L’allieva di Alessia Gazzola, in attesa della serie-tv che comincia stasera su RaiUno, e approfondire alcuni temi del romanzo – il mio post sul giallo lo trovate qui – e Leggere italiano, un blog tour organizzato da Giusy di Divoratori di Libri per conoscere e mettere in palio libri di autori italiani. Io ho letto lo splendido E se… di Eliana Ciccopiedi e quella dolcezza di Puoi sentire la notte? di Paolo Costa, che recensirò nei prossimi giorni. E poi c’è stato il blog tour dedicato a Sogni di mostri e divinità: qui la mia tappa con due estratti spoiler-free. Tra gli altri post, i 5 migliori libri letti nei primi sei mesi dell’anno (qui), un recap degli ultimi arrivi in casa e i 5 libri da leggere prima che arrivino film o serie-tv (qui), tra cui L’Allieva.

· Letture estate 2016 ·

Quest’estate ho letto come mai prima. La colpa va alla sessione. Son riuscita a finire tutti gli esami in pari i primi di luglio e, se ci si aggiungono preoccupazioni e pensieri a cui proprio non voglio ancora prestare ascolto, si capisce come ho fatto. I libri sono la miglior medicina, anche se non si sa bene cosa si sta curando. Ho divorato una roba come settanta libri, ma le recensioni sono per la maggior parte in alto mare. Ho fatto una maratona di Harry Potter (libri e film) con due amiche, e dei tre piccoli extra usciti su Pottermore nelle settimane scorse. A parte questo, tra i libri più belli Il mio lieto fine… sei tu, finale della duologia di Elisa Gioia che rileggerei già ora altre dieci volte, l’intera trilogia della Chimera di Praga (uno, due, tre e novella), due ya belli belli come Resta con me fino all’ultima canzone e Quello che ti rende speciale, lo spettacolare mash-up tra il what-if storico e lo sci-fi Wolf e quella breve ma intensa perla di dolcezza e verità nel mare young adult che è Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo.

img_20160927_131730

In questi mesi poi ho scoperto un nuovo amore e aperto una sezione del blog per parlare invece del mio primo amore: sto parlando dei graphic novel (qui un post introduttivo) e dei classici. Per quanto riguarda i primi, per ora ne ho recensiti tre (Oltre il muroOrgoglio e pregiudizio di Jane AustenMille tempeste), mentre dei secondi son riuscita a leggerne un sacco quest’anno come non mi succedeva dal liceo ma per ora ho scritto qualcosina – che recensione non è – su Lessico famigliareLettera al padreLady SusanLa strada. Son davvero contenta perché ho allargato il blog, non parlando più solo di narrativa contemporanea e per adolescenti, e ho ritrovato la voglia di cimentarmi con i libri coi quali son cresciuta. Preparatevi, ho centomila altri libri di cui non vedo l’ora di parlare!

🔖

Questa la mia estate in pillole, e la vostra?
Siete soddisfatti delle letture? Cosa progettate di leggere d’autunno?

Annunci

6 pensieri su “Summer wrap-up

  1. Anch’io mi sto appassionando alle graphic novel *w* al momento ne ho letto soltanto Freezer, ma deve arrivarmi Paper Girls 1 *__* peccato che un volume costi tanto, perché ne comprerei centinaia XD

    Mi piace

Ciao lettore! Se hai letto il post, mi piacerebbe che lasciassi traccia del tuo passaggio facendomi sapere cosa ne pensi per scambiare due chiacchiere. Ti va?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...