Libri che ho comprato senza leggere la trama

PhotoGrid_1465236757090

Io ho un problema. E non credo d’essere la sola. Ora che ancora sono una studentessa, è tendenzialmente sotto controllo (*inserire risate finte da telefilm anni ’90*) ma nel momento in cui mi laureerò, anzi, in cui inizierò il tirocinio e poi a lavorare, non farà che peggiorare, già lo so. Sia perché avrò uno stipendio per le mani e la tentazione sarà il triplo, per di più senza il senso di colpa, sia perché respirare libri porterà a volerne di conseguenza di più. C’è chi dice che lavorare a stretto contatto con qualcosa ti porti a odiarlo, ma noi mica ci crediamo, vero?
Sì, il titolo vi ha già fatto capire che oggi si parla di tutti quei libri che ficchiamo in carrelli online o portiamo in casse fisiche senza addirittura avere un’idea di quello che stiamo acquistando. Vi capita mai? Forza, su, confessate! Che qui nessuno è pronto a giudicare e anzi offre supporto morale e tanti abbracci ❤ Adesso vi dico le scuse che mi racconto su un po’ di libri…

IMG_20160606_195835

  • Jojo è un acquisto dovuto. Di suo ho letto solo Io prima di te. È solo a 15 euro in abbinamento a un altro: che costa provare?
  • Ha una copertina bellissima – ed è strano pensare che sia quella italiana -, il titolo mi attira e il nome dell’autrice urla “Irlanda” a gran voce. Visto, preso, pagato a tempo di record.
    Spoiler: ho fatto bene!
  • Ma chissà che sono ‘ste serie di cui parlano tutti? La Chiara va addirittura all’incontro con l’autrice qui in città e dice che è bellissima. Ma sì, prendiamo i primi due su Bookmooch e mal che vada li ridò indietro se mi fanno schifo.
    … sono passati quattro anni e li ho ancora entrambi. Accanto a tutti gli altri della serie.
  • “Lana”? No, vabbe’, con un titolo così e una copertina strana DEVO averlo!

IMG_20160606_200741

  • Ommioddio due libri di Maggie tra i ramainders di Amazon a 6 euro l’uno. Visto che tanto devo prendere i libri per la tesi…
  • Ne parlano tutti, ha una grafica talmente bella da renderlo un’opera d’arte e chiunque deve averlo. Anche io!
  • Non ne so assolutamente nulla ma costa due euro e ha un non so che di inquietantemente malinconico come piace a me. Andiamo in cassa, nuovo amico.
  • Una delle copertine più belle che abbia mai visto: non posso lasciarmelo scappare. NO.
  • Sono al Salone, vedo l’autore, penso che se lo compro me lo posso far autografare, quando mi si avvicina lui e mi chiede, ancora prima che io possa aprir bocca, se può firmarmelo. Che dico di no?

post-divider-right_zpsae14badc

Il momento delle mie confessioni (pericolose) è finito.
Ora tocca a voi:
quali titoli avete preso e quali scuse vi raccontate per giustificarli?
Vi mando tanti abbracci di solidarietà, amici ❤

Annunci

7 pensieri su “Libri che ho comprato senza leggere la trama

  1. ahah okay praticamente ti sto amando, e credo che metterò qualche titolo nella mia lista infinito di libri da leggere!
    Beccata: succede anche a me… Ma a chi non succede almeno una volta nella vita di comprare un libro “solo perché…”?! Ecco, uno dei libri che ho comprato perché l’ho visto in libreria e ” voglio comprare nuovi libri e aggiungerli alla mia libreria, e poi figoh ha una copertina che mi attira” è Inferno di Francesco Gungui, e ” già che si sono prendo gli altri della serie”: ovvero Purgatorio e Paradiso, che tra l’altro ancora non ho letto! Inferno non mi ha entusiasmata più di tanto, ma prima o poi riprenderò questa serie!
    Un libro che invece ho ordinato online con la scusa de ” se arrivi a 30E non paghi le spese di spedizione” è l’ edizione integrale dei minimammutt di “Alice nel paese delle meraviglie- Attraverso lo specchio”… ma bisognerebbe avere sempre Alice tra gli scaffali della propria libreria no?!

    Liked by 1 persona

  2. Ti dico solo che a dicembre ho comprato una intera trilogia perché avevo un buono sconto di 5 euro dalla Mondadori.. E in tutta sincerità non so cosa esattamente sia successo nella mia testa ma mi sono sentita autorizzata a comprare 35 euro di libri (che ovviamente devo ancora leggere) nella loro edizione più bella (e più costosa) solo perché potevo risparmiare 5 euro..

    Liked by 2 people

Ciao lettore! Se hai letto il post, mi piacerebbe che lasciassi traccia del tuo passaggio facendomi sapere cosa ne pensi per scambiare due chiacchiere. Ti va?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...