A titolo di esempio

a titolo di esempio

Quasi dimenticavo l’appuntamento con questa rubrica! L’ultima volta i titoli proposti, nell’eterna lotta tra quelli meno attinenti alla storia, erano Nonostante tutto ti amo ancoraPer sempre noiBeautiful. Già, già, ho cercato in casa Newton perché, non me ne vogliano, lì è pieno zeppo di cose di cui parlare a proposito di titoli. Be’, la cosa non vi stupirà ma avete fatto vincere la sfida al primo dei tre, con un deciso 73%; tutto il resto se l’è aggiudicato Per sempre noi mentre il mio amato Beautiful ne è uscito totalmente indenne! Ma veniamo ai titoli di oggi…

Per un giorno d'amoreTitolo italiano: Per un giorno d’amore
Titolo originale: Just one day
Traduzione dell’originale: Un solo giorno
[Recensione]

Just one day
Lo so, la modifica sembra piccolissima, eppure c’è e a me dà fastidio. Quello che mi piace tanto delle storie di quest’autrice è il suo saper fare degli ya che non ruotano attorno a una storia d’amore. D’accordo, quella c’è sempre, ma non è centrale, e difatti in questo il focus è su Allyson e sulla sua crescita. È una libro sulla scoperta di sé e del percorso che occorre fare per arrivare a conoscersi, a sentire la propria voce e farla sentire agli altri, perché ridurlo a una storia d’amore e basta?

 

📖

Le rose di ShellTitolo italiano: Le rose di Shell
Titolo originale: A swift pure cry
Traduzione dell’originale: Un rapido grido innocente
[Recensione]

A swift pure cry
Vado controcorrente e dico che mi piace tanto di più il titolo che abbiamo noi (e mi piace pure di più la copertina). Credo di averlo comprato per il titolo, oltre che per la copertina, in effetti. Non che non abbia senso il titolo originale, perché ce l’ha ma non posso spoilerare o mi sento in colpa per sempre, però quanto è evocativo Le rose di Shell? Se poi ci si aggiunge che le rose compaiono più e più volte, in vari modi e forme, e assumono più significati io direi che è quasi perfetto.

 

📖

Firebird la cacciaTitolo italiano: Firebird. La caccia
Titolo originale: A thousand pieces of you
Traduzione dell’originale: Mille pezzi di te
[Recensione]

A thousand pieces of you
Questo ero indecisa se metterlo in gara o meno, poi ho pensato che la scelta finale spettasse a voi, per cui eccolo qua. A me non convince appieno la scelta italiana, perché riduce il titolo a una piccolissima porzione dell’intreccio – insomma, quanto dura la fuga e la conseguente caccia? Poco rispetto a tutto il resto, no? – mentre quello originale mi avrebbe attirata di più: spiega benissimo quel che succede senza dirlo esplicitamente, e se non sbaglio richiama propria la spiegazione del funzionamento del Firebird.


E ORA TOCCA A VOI:
DITEMI, DITEMI, QUALE VOTATE?

Annunci