Le mie cinque prossime letture

Tra una settimana, se tutto va secondo i piani, dovrei aver finito le lezioni. E la magistrale. Tecnicamente so già la data della laurea visto che sono pubbliche dallo scorso luglio, ma per scaramanzia e quel piccolo dettaglio per cui ancora ho scritto solo 1/3 della tesi non l’ho detta a nessuno, fatta eccezione per le amiche in facoltà con cui forse la condividerò. Tutto ciò per dire che dovrei aver tempo per scriver post un po’ più lunghi e sostanziosi, insomma. Nel frattempo incrocio le dita e vi propongo le mie prossime cinque letture da terminare prima di metà maggio.

PhotoGrid_1462223784077

Le rose di Shell è un libro del quale mi sono innamorata in libreria e che ho comprato senza aver letto la trama, solo per la bellezza micidiale della sua copertina. Ho poi scoperto che dentro è, fino a quasi la metà, pure più bello anche se ai più forse risulterà lento e forse privo di azione; lo riprendo ora dopo averlo lasciato perché mi pesava in borsa portarlo sempre dietro e preferivo il Kobo per praticità. Irlanda here I comeTra le braccia di Morfeo invece vorrei riuscire a leggerlo entro il 5, quando esce Il segreto della regina rossa ma non credo di farcela. Sto avendo qualche difficoltà a rientrare nel fantastico Catturamondo di Alice rivisitato dall’autrice e non so perché.
Gli altri tre sono al contrario tre complete novità per me. Conosco Patrick Ness per Sette minuti dopo la mezzanotte (l’idea del romanzo è stata, tra l’altro, di Siobhan Dowd) e la trilogia Chaos mi affascina a spaventa allo stesso tempo. Persone con gusti simili ai miei la adorano, però oggi ho letto il primo capitolo e ho faticato a entrare nel linguaggio sgrammaticato, colpa sicuramente dell’ultimo corso di correzione delle bozze e dei mille esercizi acchiappa-refuso. Immagino che col tempo, entrando in sintonia col protagonista, si capisca anche il suo modo di parlare e forse lo si apprezzi anche di più, per cui ho intenzione di farcela a ogni costo. La chimera di Praga è uno di quei romanzi la cui lettura ho rimandato per anni, fino a che non è stato più possibile: questo mese deve essere letto, sia il primo che il secondo, sia perché esce il terzo a brevissimo, sia perché sì (per ora vi basti questo, su, dai). E infine Ragazze che scompaiono: credo d’esser rimasta la sola blogger in Italia a non averlo ancora letto, mica posso ancora cincischiare, no?
Voi cosa state leggendo? Cosa leggerete nelle prossime settimane?

Vi auguro una bellissima giornata,
Cee

Annunci

4 pensieri su “Le mie cinque prossime letture

  1. Nemmeno io ho letto Ragazze che scompaiono, quindi siamo in due 😀
    La trilogia Chaos vorrei tanto iniziarla. Sono usciti tutti e tre i volumi, eppure nella blogosfera ne ho sentito parlare pochino °-°

    Mi piace

    • Vero! Ne ho sentito parlare da Marco di Galassia Cartacea e poi da nessun altro. Fai conto che quando è uscito il terzo nemmeno me ne ero resa conto perché la Mondadori non l’ha pubblicizzato per niente ._.

      Mi piace

Ciao lettore! Se hai letto il post, mi piacerebbe che lasciassi traccia del tuo passaggio facendomi sapere cosa ne pensi per scambiare due chiacchiere. Ti va?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...