Books you should read on Halloween

Domani sera è Halloween e, mentre i miei amici se la spassano (e un po’ rischiano la vita visto l’inferno di gente che sbuca da ogni dove) al Lucca comics facendomi mangiare anche i gomiti, io mi rotolo nel letto piegata in due dal dolore. Ho studiato storia dell’arte (sigh), ma nel frattempo mi frullava nella testa questo post, ovvero una lista di dieci letture perfette per questa festività. Pronti per un po’ di sano terrore sovrannaturale?

Books you should read on Halloween

Magisterium

Magisterium. L’anno di ferro di Cassandra Clare

Avvincente, eccellente prodotto scritto a quattro mani da due autrici straordinarie che assieme lavorano alla perfezione, L’anno di ferro si fa divorare in pochissimo tempo nella speranza di saperne sempre più sul suo protagonista, apprendista mago, e sul destino che attende lui, il Magisterium e il mondo intero.

L'ordine della spada

L’ordine della spada di Virginia de Winter

Primo volume della saga Black friars è stato la mia lettura dello scorso Halloween e di meglio non avrei potuto trovare. Tra atmosfere cupe e cariche di suggestioni, personaggi misteriosi e un intreccio coinvolgente e ricoperto da una nebbia fitta e impenetrabile che impedisce di districare la matassa, vi farà amare i vampiri anche se li odiate.

Il mio splendido migliore amicoIl mio splendido migliore amico di A.G. Howard

Qui non ci sono creature sovrannaturali ad attendervi ma un mondo capovolto, così sottosopra da essere un completo non-senso in cui tutto quadra e da cui è difficile staccarsi. Diffidate dalla traduzione del titolo, è molto, moltissimo di più di un romance: erede di Carroll, riesce a dare alla fonte un tocco gotico e cupo vagamente burtiano.

Die for meDie for me di Amy Plum

Una Parigi cupa fa da sfondo alle vicende di Kate, ragazzina americana trapiantata a Parigi dopo aver perso i genitori, e Vincent, un revenant, vero e proprio angelo custode destinato a sacrificare la propria esistenza per salvare quelle altrui. Da leggere per un Halloween come si deve senza rinunciare a un tocco di romanticismo che non guasta mai.

Resta anche domani

Resta anche domani di Gayle Forman

Non è un romanzo che risponde tradizionalmente al gusto di Halloween ma l’esperienza fuori dal corpo di Mia a metà tra la vita e la morte, incastrata in un limbo nell’attesa di scegliere se continuare a lottare o lasciarsi andare, in un certo senso mi ricorda il folclore celtico che vuole che in questa notte il velo che separa i due mondi cada.

Solstice L'incantesimo d'Inverno 600x800Solstice. L’incantesimo d’inverno di C.E.A. Bennet

Il mondo delle streghe è il protagonista di quest’opera talmente bella da non sembrare vera: a metà tra il fantasy e il romance, è in realtà la giusta miscela degli elementi migliori di entrambi, legati assieme da uno stile poetico e sorprendente, carico di una maturità di intenti che ricama un intreccio appassionante.

Raven boys

Raven boys di Maggie Stiefvater

Magia e paranormale irrompono fin dall’apertura del romanzo e dialogano con atmosfere vagamente gotiche sette-ottocentesche e riferimenti al ciclo bretone rendendo questo uno dei migliori fantasy in circolazione e la sua saga qualcosa che tutti dovrebbero leggere prima o poi. Non è solo lo stile particolare, né la trama davvero, ma davvero avvincente, è il loro collimare assieme che adorerete.

Half bad

Half bad di Sally Green

Di nuovo il mondo della stregoneria, di nuovo qualcosa di inquietante che, pur parlando di caccia alle streghe, sa essere di grande attualità. Non l’ho trovato perfetto, l’uso della seconda persona pregiudica talvolta la lettura, ma è una storia così bella e un protagonista così inconsapevole di quello che è e lo attende da rendere impossibile non consigliarlo.

Lo straordinario mondo di Ava Lavender

Lo straordinario mondo di Ava Lavender di Leslye Walton

Ritratto generazionale e tutto al femminile, questo romanzo ha il sapore delle fiabe antiche, come si era soliti raccontarle prima del loro ingentilimento, e con quel tocco magico che solo una famiglia speciale come quella di Ava, nata con un paio di ali, può avere. Consigliatissimo perché fa bene al cuore e ne avete bisogno.

Attraverso il fuoco

Attraverso il fuoco di Josephine Angelini

E se esistesse un mondo parallelo a quello che conosciamo, in cui vivono creature senza alcuna gentilezza e la magia la fa da padrone, e ci si riscoprisse magicamente gemella del male incarnato? Da questa base prende avvio la nuova serie di Josephine Angelini, ambientata in un universo mostruosamente tridimensionale e crudele. In poche parole: bello da far paura.

Annunci

Ciao lettore! Se hai letto il post, mi piacerebbe che lasciassi traccia del tuo passaggio facendomi sapere cosa ne pensi per scambiare due chiacchiere. Ti va?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...