Oops I did it again!

oops i did it again

Oops I did it again è una rubrica mensile creata da me per mostrarvi i miei nuovi arrivi: acquisti usati o nuovi, ricevuti in regalo, da case editrici o autori. Tutto quello che contribuirà a far esplodere la mia camera.

 

 

Potevo forse mancare all’appuntamento con le nuove entrate nella mia libreria già traboccante? Certo che no! Quest’estate purtroppo non ho potuto girellare più di tanto e perder del tempo nelle librerie come avrei voluto, visto quanto mi senta poi in colpa con la sessione alle porte, ma qualcosina di nuovo da mostrarvi c’è!


 

Arrivati giusto due giorni fa e vinti sul blog di Franci (Coffee and books <– seguitela subito!): si tratta di Dog crazy, di Meg Donohue, e di Alice, punto e a capo, di Carol Marinelli. Tra l’altro, il secondo non si sapeva quale sarebbe stato e pensare che io questo l’ho bramato per settimane!

 

 


 

Il solito mercatino a 2 euro dell’IBS di Firenze: Il canto della rivolta e La ragazza di fuoco di Suzanne Collins. Ora che ho tutti e tre i cartacei, anche se il primo di un’altra edizione, non credo di avere più scuse per non iniziare a tappare una lacuna che qualche mia amica considera immensa… specialmente quando siamo a pranzo in facoltà e a qualcuno esce una citazione qualsiasi e io resto come un’allocca inebetita.

 


11802728_865240053563254_1305626303810351391_o

 

Lo sconto blogger della Safarà editore mi ha portato dritto dritto questo romanzo: è l’attesissimo Ragazze che scompaiono di Lauren Oliver che ha una copertina meravigliosa. Non lo so, mi ha conquistata solo con quella ancora prima della sua uscita mesi fa e non vedo l’ora di liberarmi della sessione per tuffarmici a capo fitto!

 

 


IMG_20150903_111218Altri acquisti a 2 euro all’IBS: Luna di Julie Anne Peters, Teorema Catherine di John Green (che è l’ultimo di quest’autore che mi mancava e niente, sono una bambina felice ora), Il diavolo veste Prada di Lauren Weisberger – che ho sempre voluto leggere e che avevo persino trovato nell’immensa biblioteca della mamma del mio ragazzo… ma in tedesco – e infine Vita dopo vita, di Kate Atkinson.


IMG_20150903_111006
E infine lui, quella piccola meraviglia che è l’edizione italiana, a cura Multiplayer edizioni (e di vera e propria cura si tratta!), che mi ha chiamata dal primo istante.
Che, vai a Milano la prima volta (per l’Expo: andateci, è una figata pazzesca in ogni suo anfratto e i miei piedi distrutti possono confermarvelo), capiti – un po’ poco per caso, ma non ditelo al mio ragazzo – alla stupenda Rizzoli della Galleria e non compri qualcosa?
Certo che sì! Lui, con tanto di mappa che mi ricorda Il signore degli anelli e che non vedo l’ora sinceramente di leggere!

Annunci

2 pensieri su “Oops I did it again!

Ciao lettore! Se hai letto il post, mi piacerebbe che lasciassi traccia del tuo passaggio facendomi sapere cosa ne pensi per scambiare due chiacchiere. Ti va?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...